Start up e Gestione di Centri Servizi Territoriali

Un team di professionisti dedicato alla realizzazione di studi di fattibilità e interventi di start-up e gestione di Centri Servizi Territoriali sovracomunali

NOVITA'  avviato il Progetto nazionale CIT per il riuso dell'esperienza di eccellenza della Provincia di Brescia nella gestione dei servizi sovracomunale https://www.progettocit.it/ 

 

Il Digitale è ormai un paradigma inevitabile per ogni Pubblica Amministrazione italiana. Nel corso dell’ultimo biennio l’Italia ha attivato una serie di iniziative con lo scopo non solo di avviare in modo decisivo il volano del processo di digitalizzazione della PA, ma anche di condurre tale processo in modo sistemico e uniforme nel Paese.
E’ ormai sempre più chiaro che l’innovazione digitale è un processo sistemico e continuo, nel quale tutti gli Enti Locali, più o meno consapevolmente, sono già immersi (il nuovo CAD, ad esempio, ha introdotto la figura del responsabile per la transizione digitale in ciascun Ente proprio per questo motivo).
Da ricerche condotte dall’Osservatorio eGovernment del Politecnico di Milano emerge che la capacità di spesa in innovazione è fortemente dipendente dalla dimensione dell’Ente e quindi dalla capacità di gestire e governare progetti di innovazione.
 
In questo quadro, i Centri Servizi Territoriali:

  • rappresentano il soggetto istituzionale intermedio cui affidare la responsabilità della governance del processo di innovazione in modo sistemico e continuo per gli Enti associati
  • danno una risposta concreta alle diverse difficoltà incontrate dai piccoli Comuni, fornendo in modalità aggregata servizi e soluzioni diversamente non acquisibili autonomamente per gap di risorse, competenze e velocità di esecuzione
  • favoriscono la collaborazione tra gli Enti allo scopo di condividere le esperienze e gli sforzi per realizzare le innovazioni, creando implicitamente una Community, intesa quale ecosistema ideale per gestire l’introduzione dell’innovazione e garantirne la sostenibilità nel tempo.
  • permettono l’aggregazione della spesa di acquisto e la gestione dei progetti in modalità associata, contando su notevoli economie di scala anche in fase operativa
  • producono benefici in termini di uniformità dei servizi pubblici su area vasta per cittadini e imprese che risiedono in quell’area geografica
  • contrastano il processo di crescita del digital divide nelle aree non metropolitane su cui il marcato privato non riscontra le condizioni di profittabilità necessarie per fare investimenti su temi innovativi.
 

Approccio metodologico




 

Il gruppo di lavoro di Easygov promuove da diversi anni progetti specifici di costituzione e gestione di iniziative di aggregazione tramite attivazione di Centri Servizio Territoriali mediante il seguente approccio metodologico
 
  1. Assessment interno ed esterno del contesto degli enti aggregatori
  2. Indagine per la rilevazione dei bisogni del territorio e analisi delle soluzioni esistenti per soddisfare le esigenze emerse
  3. Analisi e individuazione del portafoglio di servizi da offrire ai Comuni
  4. Definizione del modello gestionale, amministrativo e finanziario di erogazione e tariffazione dei servizi offerti
  5. Attività di promozione e marketing diretto del portafoglio dei servizi offerti
  6. Contestualizzazione e attivazione degli strumenti di base per l’avvio delle attività di esercizio: portale di presentazione del CIT, sistema di customer relationship management strumentale alla gestione dei rapporti amministrativo contabili con i comuni, strumenti per la gestione delle richieste di assistenza da parte dei Comuni.
  7. Coinvolgimento degli enti nel network degli altri CIT attivi a livello nazionale (http://www.pongovernance1420.gov.it/it/ocpa-2020/cit-riuso-del-modello-organizzativo-e-gestionale-del-centro-innovazione-e-tecnologie/ )

Principali referenze in questo ambito

CIT Provincia di Brescia

Supporto al coordinamento e gestione dei servizi erogati dal Centro Innovazione e Tecnologie della Provincia di Brescia a 190 Comuni del territorio


Supporto alla progettazione e coordinamento della soluzione PagoPa multi ente offerta dal CIT a un bacino di oltre 50 Comuni

Comune di Lecce

Servizio di supporto al coordinamento e gestione del progetto nazionale CIT, finanziato nell'ambito del PON Governance 2014-2020

Servizi di Supporto ed Assessment Progetto Infocity – Area Puglia

Provincia di Lecco

Servizi tecnici di supporto per l’adeguamento dei sistemi degli Enti aderenti al Cst finalizzato alla pubblicazione di open data sul portale regionale www.dati.lombardia.it
Servizi professionali di supporto all'adeguamento del sistema di gestione della privacy.

Consorzio IT

Supporto alla pubblicazione dei dati della PA sul portale Open Data Regionale

Provincia di Como

Supporto all’attività di rendicontazione amministrativa dei progetti finanziati in corso


Definizione, condivisione e diffusione di metodologie di programmazione e gestione delle attività del settore Innovazione Tecnologica in modalità multi progetto


Supporto decisionale e strategico sulle possibili evoluzioni del sistema CST nel medio lungo periodo


Supporto all’attivazione di una piattaforma informatica per la gestione del ciclo passivo e del ciclo attivo di fatturazione elettronica


Richiedi informazioni

Per avere maggiori informazioni sulla nostra azienda o sui nostri prodotti non esitare a compilare il form sotto, a scriverci via email o a contattarci.

(*) Campi obbligatori.

Richiedi maggiori informazioni: Start up e Gestione di Centri Servizi Territoriali


   Ho preso visione dell'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.  (visualizza l'informativa sulla privacy)


Condividi:

Richiedi maggiori informazioni